venerdì 28 novembre 2014

RACCONTI E PROMESSE (CARLA COMPIERCHIO)

Raccontarsi a fine giornata,è bello ascoltare i propri pensieri,
 le emozioni provate,ripensare alle cose belle della vita,
 che poi in realtà non sono cose, 
alle amicizie quelle vere che ti "abbracciano" con lo sguardo,
 con le parole,
 che se non li danno fisicamente gli abbracci, 
comunque riescono a farti sentire "stretta",
 anche attraverso una telefonata.
All'amore che se guardi bene è ovunque: 

in quel "Ti voglio bene" inaspettato,
 che ti veste dell'essenza del Cielo.
Nella domanda di chi ti chiede come stai, per aiutarti,
per farti tornare a sorridere.
In chi si ricorda dei tuoi dettagli, di ciò che ti piace.
E sì, c'è amore ovunque, basta cercarlo, sentirlo, stringerlo...

e quando sei triste pensa all'amore, sorridi alla vita e
.. innamoratene di nuovo! (Carla Compierchio)



carla comperchioNon potrei prometterti quello che non so, 
il futuro lo conosce solo il buon Dio.
Posso prometterti però che farò sempre di tutto
per tenerti vicino a me,
per amarti, assaporarti e conoscerti ogni giorno di più,
finchè avrò forza e vita.
Ti terrò accanto a me e accoglierò ogni tuo nuovo
piccolo traguardo con gioia.
Anzi questo sì che posso promettertelo non ti lascerò mai,
perchè quando verrà il giorno in cui il mio cuore smetterà di battere,

e allora mi cercherai ancora, continuerò a stare accanto a te
 e ti accompagnerò lungo il tuo cammino
fino a quando sarà il momento del nostro reincontro.(Carla Compierchio)