venerdì 22 agosto 2014

SENZA MEMORIA (DANIELA DESSI)

Armeggio tra le dita la mia penna,
scrivo di te, di noi,
in una notte che si bagna d'inchiostro
ed affonda nel mar nero del ricordo,
spazia nel cielo scuro senza luna,
che rifletta i tiepidi raggi nei nostri cuori,
mai paghi d'amore...

Scandaglio il silenzio e
queste ore tristi si sbriciolano in tua assenza,
il tempo diviene nullo,
la vita come una meteora  infuocata
si polverizza nel vuoto,
brucia fra tante stelle impallidite,
piccoli ceri smorti senza  luce si
poesia senza memoriaspengono senza far rumore.

Sopravvivono cupi fantasmi della mente,
padroneggiano i pensieri
che affiorano sui giorni accartocciati,
come fogli bianchi senza più memoria,
dimentichi delle parole scritte nel vento,
che un soffio leggero ha rubato,
portandoti via da me...
 e sibila piano ti amo...



7 commenti:

  1. ciao Giusy che bello il tuo blog ti ho conosciuto grazie ad una community e ne sono felice ti seguo ciao rosa di kreattiva

    RispondiElimina
  2. bellissima :-) ♥ da poetessa a poetessa ♥

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. grazie a te per averla scritta,bellissimissima :)

      Elimina