sabato 12 gennaio 2013

FABRIZIO DE ANDRE'



Se dalla mia carne, già corrosa,
dove il mio cuore ha battuto il tempo,
dovesse nascere un giorno una rosa
la dò alla donna che mi offrì il suo pianto.
Per ogni palpito del suo cuore
le rendo un petalo rosso d'amore.....
Per ogni palpito del suo cuore
le rendo un petalo rosso d'amore...









Ti ho trovata lungo il fiume
che suonavi una foglia di fiore
che cantavi parole leggere, parole d'amore
ho assaggiato le tue labbra di miele rosso rosso
ti ho detto dammi quello che vuoi, io quel che posso...











Poi d'improvviso mi sciolse le mani
e le mie braccia divennero ali
quando mi chiese: "conosci l'estate?"
Io, per un giorno, per un momento
corsi a vedere il colore del vento...






da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/amore/frase-121602?f=a:290>da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/musica/frase-127034?f=a:290>

Nessun commento:

Posta un commento